La Cupola fra le Torri

Parrocchia dei Santi Bartolomeo e Gaetano, Bologna

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Parrocchia dei Santi Bartolomeo e Gaetano, Bologna

Bologna Youth Chamber Orchestra

E-mail Stampa PDF

Bologna Youth Chamber Orchestra On Line


Siamo lieti di annunciare che è on line il nuovo sito della Bologna Youth Chamber Orchestra, dove troverete tutte le informazioni sulle attività della Orchestra.

Vi ricordiamo che Domenica 28 Aprile 2019 alle ore 17,00 la Bologna Youth Chamber Orchestra, torna ad esibirsi nella splendida cornice della Basilica dei Santi Bartolomeo e Gaetano con un concerto in onore dei nuovi battezzati nella Notte Santa di Pasqua.

----------------------------------------------------------------------------------------------

Associazione Bologna Youth Chamber Orchestra
Strada Maggiore 4
40125 Bologna
Codice Fiscale 91343130372
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Ultimo aggiornamento Lunedì 22 Aprile 2019 17:16
 

Apertura notturna Battistero

E-mail Stampa PDF

 

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Giugno 2019 17:15
 

La conversione missionaria

E-mail Stampa PDF

(editoriale dal Bollettino parrocchiale n. 119)

 

VERSO I LONTANI

 

“Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro tutto ciò che vi ho comandato. Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo” (Mt 26, 19-20). Questa è la missione che il Signore Gesù ha affidato ai suoi discepoli prima di salire in cielo dopo la sua risurrezione; questa è la missione della Chiesa, affidata a ciascuno di noi.

Non si può parlare di missione senza essere consapevoli che i destinatari sono lontani, non tanto in senso geografico, lontani dal Vangelo.

Ultimo aggiornamento Venerdì 28 Giugno 2019 07:40 Leggi tutto...
 

Allarghiamo la famiglia-2019

E-mail Stampa PDF

 

PROGETTO ALLARGHIAMO LA FAMIGLIA

Aggiornamento al gennaio 2019

Il progetto, iniziato nel dicembre 2015, ha lo scopo di aiutare giovani studenti universitari provenienti dal Cameroun e da altre realtà africane, supportandoli fino al conseguimento della laurea. L'aiuto dato a questi giovani è anche il modo più efficace di promuovere l'acquisizione di competenze e il conseguimento di professionalità che contribuiscano a migliorare la vita delle loro comunità di origine.

Attualmente fanno parte del progetto sette giovani:

Ulrich è all'ultimo anno della laurea magistrale in biotecnologie, Lionel ha iniziato la magistrale in scienze dell'educazione motoria, Giles sta terminando la triennale in ingegneria civile, Laurice è al terzo anno di chimica farmaceutica, Wilfred ha iniziato la magistrale in chimica industriale, Christian sta terminando il master in Health Economics and Management,Sarah è al secondo anno della la laurea di consulente del lavoro.

C'è bisogno del supporto di tutta la comunità parrocchiale per portare avanti il progetto in preghiere, relazioni, aiuti economici. La referente è Graziella Giovannini, telefono 333 2967456.

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 21 Gennaio 2019 19:28
 

Il cammino della Chiesa

E-mail Stampa PDF

(editoriale dal Bollettino parrocchiale n. 116)


CHI MANDERO' A

 

BENEDIRE?

 

Quest’anno la Pasqua è alta e solo il prossimo 6 marzo, mercoledì delle Ceneri, inizierà la Quaresima. Con la Quaresima tradizionalmente inizia anche il giro delle Benedizioni pasquali, occasione preziosa di incontro e di preghiera nelle famiglie, nei negozi, negli uffici, per annunciare a tutti la Pasqua del Signore, fondamento della nostra speranza.

Quest’anno però la situazione è cambiata perché non ci sarà più don Daniel e gli altri preti e diaconi sentono sulle spalle un anno in più. La diminuzione del clero e la difficoltà di coinvolgere i giovani non è certo una novità, ma a volte sembra di essere arrivati ad un punto limite.

“Chi manderò a benedire?” è la domanda che risuona impellente, più ancora che sulla mia bocca su quella del Signore. Certamente Lui è più preoccupato di noi per non fare mancare il segno della sua benedizione a tanti che, consapevoli o inconsapevoli, attendono un annuncio di speranza.

Ultimo aggiornamento Martedì 14 Aprile 2020 12:27 Leggi tutto...
 

CATECHESI GIOVANI E ADULTI 2018-2019

E-mail Stampa PDF

CATECHESI GIOVANI E ADULTI 2018-2019

CATECHESI ZONALE CON I SALMI

Anche i giovani e gli adulti sono invitati a crescere nella fede e nella vita cristiana. A loro è proposto un itinerario di formazione e spiritualità guidato dai salmi.

I salmi sono le preghiere del popolo d’Israele e per questo anche Gesù li recitava; la Chiesa ha imparato da lui a pregare con i salmi inserendosi nella sua eterna relazione con il Padre nello Spirito Santo.

Ogni quindici giorni, con un invito rivolto a tutti coloro che desiderano partecipare, e in particolare rivolto alle parrocchie della nostra zona pastorale, ci troveremo per leggere e meditare un salmo per diventare voce di Cristo e della Chiesa nella lode e nella supplica a favore di tutta l’umanità.

Una domanda: fin che la stagione lo permette, potremmo incontrarci in battistero?

Il primo incontro avrà luogo giovedì 11 ottobre.

 

Ultimo aggiornamento Sabato 20 Ottobre 2018 19:18
 

ANNO CATECHISTICO 2018-2019

E-mail Stampa PDF

IL NUOVO ANNO CATECHISTICO 2018-2019


Per preparare il programma del nuovo anno, i catechisti si trovano dopo la recita del vespro di:

lunedì 10 settembre

lunedì 17 settembre

Sabato 29 settembre , dalle ore 17.30 alle 22.00, ritiro spirituale dei Catechisti.

A fare da battistrada saranno i ragazzi che si preparano alla Cresima: per loro il primo incontro è

venerdì 21 settembre, alle ore 17.30.

Lo stesso giorno, sempre alle ore 17.30, ci sarà la riunione con i loro genitori.

Nella S. Messa parrocchiale di domenica 7 ottobre: Presentazione dei Cresimandi

Sabato 13 ottobre si terrà il ritiro di preparazione alla Cresima.(continua a leggere)

Ultimo aggiornamento Martedì 02 Ottobre 2018 10:47 Leggi tutto...
 

Anno parrocchiale 2018/2019

E-mail Stampa PDF

(editoriale dal Bollettino parrocchiale n. 114)

Ciascuno li udiva parlare

nella propria lingua

 

“Erano stupiti e, fuori di sé per la meraviglia, dicevano: “… E come mai ciascuno di noi sente parlare nella propria lingua nativa?” (Atti 2, 7). È la reazione della grande folla accorsa ad ascoltare il discorso di Pietro il giorno della Pentecoste. È anche il titolo della Nota pastorale scritta dal nostro Arcivescovo Matteo Zuppi per tracciare le linee del nuovo anno pastorale, che anche noi vogliamo seguire per camminare con tutta la Chiesa di Bologna sulla via del rinnovamento missionario della pastorale, caratterizzato anzitutto dalla collaborazione tra le varie parrocchie.

Ci rendiamo conto che la situazione ecclesiale e sociale è molto cambiata e che questo richiede un adeguamento delle varie iniziative per essere fedeli al Vangelo e capaci di farsi capire dalla gente di oggi.

Questo è il dono che lo Spirito Santo ha dato agli apostoli fin dal primo giorno in cui hanno annunciato la risurrezione del Signore Gesù. Anche noi vogliamo lasciarci riempire dalla grazia dello Spirito per imparare a comunicare con i linguaggi degli uomini e dei giovani del nostro tempo la lieta notizia della salvezza.
Ultimo aggiornamento Mercoledì 29 Agosto 2018 13:25 Leggi tutto...
 

Bollettino parrocchiale n. 115

E-mail Stampa PDF

(editoriale dal Bollettino parrocchiale n. 115)


ZONA PASTORALE, si parte!

 

Giovedì 8 novembre prossimo terremo a battesimo la Zona pastorale di San Pietro. Quella sera, alle 20.45, nella basilica di San Domenico sono invitati tutti i parrocchiani di S. Pietro nella Metropolitana, S. Maria Maggiore, Santi Gregorio e Siro, S. Paolo Maggiore, Santi Bartolomeo e Gaetano, Santi Vitale e Agricola e S. Martino per una “lectio divina” sul capitolo 2 degli Atti degli Apostoli.

È questa infatti la pagina della Scrittura che il nostro Arcivescovo ha indicato come guida per tutto l’anno pastorale. Racconta la discesa dello Spirito Santo su Maria e gli Apostoli riuniti nel cenacolo il giorno della Pentecoste. La riflessione sarà introdotta da un padre domenicano e proseguirà, divisi in piccoli gruppi, nelle varie cappelle laterali della basilica. Il modello della prima comunità dei discepoli del Signore ci darà le coordinate per costruire la Chiesa di oggi: unita, multiforme, carismatica, dove ognuno mette a disposizione di tutti le proprie risorse, lieta e attraente.

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Ottobre 2018 13:35 Leggi tutto...
 

Catechesi-trascrizione-lezioni-2011-2017

E-mail Stampa PDF

CATECHESI GIOVANI ADULTI

“CRISTIANI COME A MESSA”

CICLO TRIENNALE 2014-2017

 

Si é concluso il percorso parrocchiale di catechesi durato 3 anni “CRISTIANI COME A MESSA”.

Ogni 15 giorni al giovedì giovani e adulti si sono incontrati e confrontati attorno alle lezioni del parroco, don Stefano Ottani, che ha via via approfondito le parti della Messa, in un collegamento stretto con l’efficacia che la partecipazione all’Eucarestia ha nella vita personale e comunitaria.

Tutte le lezioni sono state ogni volta trascritte: l’intero ciclo ora é raccolto, ordinato e disponibile nella sua interezza sul sito della parrocchia (parrocchia>>>catechesi giovani adulti).

Le lezioni sono scaricabili anno per anno:

Anno I – 2014-2015 , cliccando qui ;

Anno II – 2015-2016 , cliccando qui;

Anno III- 2016-2017, cliccando qui.

Il materiale costituisce un prezioso sussidio a disposizione di chiunque voglia trarne vantaggio per la crescita personale, per una presenza e un servizio più consapevoli nella comunità e per essere ovunque ‘Cristiani come a Messa’.

È possibile consultare e scaricare anche la trascrizione delle lezioni dell’itinerario di catechesi relativo ai "10 COMANDAMENTI", svolto negli anni 2011-2014, cliccando qui.

 

Ultimo aggiornamento Domenica 10 Settembre 2017 10:07
 

Bollettino parrocchiale n. 111

E-mail Stampa PDF

(editoriale dal Bollettino parrocchiale n. 111)

DUE PASSI AVANTI

Carissimi parrocchiani,

abbiamo iniziato la Quaresima, tempo di grazia e di riconciliazione, per giungere a testimoniare con una vita nuova la potenza della risurrezione. A indicare la direzione di questo cammino sono due passi avanti nella comunione tra noi.

1. Dal prossimo 4 marzo, la S. Messa parrocchiale delle ore 10.45 di ogni prima domenica del mese sarà partecipata da tutti i gruppi che si ritrovano nella nostra chiesa: non solo i bolognesi, ma anche i filippini, latinoamericani e africani. Ringrazio la comunità cattolica di origine filippina che ha dato l’esempio e che accoglierà nel suo coro anche le nostre voci per cantare insieme la lode del Signore.

2. Le Stazioni quaresimali, che rappresentano le tappe del cammino verso la Pasqua, da quest’anno saranno organizzate dalle parrocchie della zona pastorale di San Pietro, di cui facciamo parte, come riportato in fondo alla pagina.

Due motivi in più per guardare con speranza il futuro. Buona Pasqua!

Don Stefano Ottani, parroco

 

Per scaricare il Bollettino parrocchiale cliccare qui

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 05 Marzo 2018 09:24
 

La conversione missionaria della pastorale

E-mail Stampa PDF

(editoriale dal Bollettino parrocchiale n. 110)

BENTORNATO, DON ANDREA!

 

BENVENUTA, ZONA S. PIETRO!

Mons. Juan Andrès Caniato, da tutti conosciuto come don Andrea, è il nuovo sacerdote che l’Arcivescovo ha mandato in aiuto alla nostra parrocchia.

Non si tratta però di una novità assoluta, perché don Andrea ha già abitato nella canonica di S. Bartolomeo per alcuni anni, poi si è trasferito presso la Cattedrale di S. Pietro dove ha svolto il suo ministero presbiterale, con l’impegno anche di direttore dell’Ufficio Diocesano Migrantes (che si occupa degli immigrati cattolici) e di incaricato delle comunicazioni sociali, in particolare del settimanale televisivo diocesano “12 Porte”.

Lo accogliamo con gioia, sicuri che la sua presenza arricchirà e farà crescere la nostra comunità cristiana.

Il suo arrivo coincide con l’inizio di una nuova fase della pastorale diocesana, caratterizzata dalla necessaria conversione missionaria. Il comando del Signore agli apostoli: “Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli” (Mt 28, 19), l’insegnamento e l’esempio di papa Francesco e del nostro Arcivescovo, le mutate condizioni storiche, ci fanno capire che non è più sufficiente la cura interna della comunità cristiana; occorre uscire per portare a tutti il lieto annuncio della vita nuova.

Ultimo aggiornamento Venerdì 29 Dicembre 2017 19:29 Leggi tutto...
 


Pagina 6 di 8

Calendario Eventi

October 2020
M T W T F S S
28 29 30 1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31 1

Ricerca

whosonline

 127 visitatori online

Galleria di Immagini

_mg_5858.jpg