La Cupola fra le Torri

Parrocchia dei Santi Bartolomeo e Gaetano, Bologna

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home La Comunità Bollettino Anno parrocchiale 2018/2019

Anno parrocchiale 2018/2019

E-mail Stampa PDF

(editoriale dal Bollettino parrocchiale n. 114)

Ciascuno li udiva parlare

nella propria lingua

 

“Erano stupiti e, fuori di sé per la meraviglia, dicevano: “… E come mai ciascuno di noi sente parlare nella propria lingua nativa?” (Atti 2, 7). È la reazione della grande folla accorsa ad ascoltare il discorso di Pietro il giorno della Pentecoste. È anche il titolo della Nota pastorale scritta dal nostro Arcivescovo Matteo Zuppi per tracciare le linee del nuovo anno pastorale, che anche noi vogliamo seguire per camminare con tutta la Chiesa di Bologna sulla via del rinnovamento missionario della pastorale, caratterizzato anzitutto dalla collaborazione tra le varie parrocchie.

Ci rendiamo conto che la situazione ecclesiale e sociale è molto cambiata e che questo richiede un adeguamento delle varie iniziative per essere fedeli al Vangelo e capaci di farsi capire dalla gente di oggi.

Questo è il dono che lo Spirito Santo ha dato agli apostoli fin dal primo giorno in cui hanno annunciato la risurrezione del Signore Gesù. Anche noi vogliamo lasciarci riempire dalla grazia dello Spirito per imparare a comunicare con i linguaggi degli uomini e dei giovani del nostro tempo la lieta notizia della salvezza.

Alla ripresa delle attività parrocchiali autunnali, una delle prime iniziative da programmare sarà la “assemblea zonale”. Le parrocchie del centro storico, entro le mura, sono infatti suddivise in quattro zone. Noi apparteniamo alla “zona pastorale S. Pietro”, insieme alle parrocchie della Cattedrale, di S. Maria Maggiore, dei Santi Gregorio e Siro, di S. Paolo Maggiore, dei Santi Vitale e Agricola e di S. Martino. Con loro programmeremo la formazione dei catechisti, gli incontri dei gruppi del dopo Cresima, il collegamento con la Caritas e la riorganizzazione delle celebrazioni liturgiche. Vogliamo anche prestare particolare attenzione ad alcune realtà che connotano il centro di Bologna: il grande afflusso di turisti, la numerosissima presenza di universitari e anche dei famigliari dei ricoverati negli ospedali cittadini. A tutti deve giungere il lieto annuncio che apre alla speranza.

Don Stefano Ottani,

parroco

Per scaricare il bollettino cliccare qui

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 29 Agosto 2018 13:25  

Calendario Eventi

September 2018
M T W T F S S
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Ricerca

whosonline

 149 visitatori online

Galleria di Immagini

_mg_6751.jpg