La Cupola fra le Torri

Parrocchia dei Santi Bartolomeo e Gaetano, Bologna

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home La Parrocchia Parola attraverso le omelie
Parola attraverso le omelie

Santa famiglia di Gesù Maria e Giuseppe - festa.

E-mail Stampa PDF

Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe- Festa

29 dicembre 2019

Sir 3,3-7.14-17,dal Sal 127, Col 3,12-2, Mt 2,13-15.19-23

Prendi con te il bambino e sua madre e fuggi in Egitto.


Oggi è domenica, la prima domenica dopo Natale e in questo giorno la Chiesa celebra la festa della Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe.

Io sono molto contento che i genitori di Giacomo e Tommaso abbiamo portato oggi questi bambini per essere battezzati, perché ci fanno capire cos'è la famiglia, ci fanno vivere la festa della famiglia e ci fanno capire anche meglio attraverso il Battesimo qualè il pensiero di Dio sulla famiglia.

E, come sempre, questi bambini ci aiutano a capire il Vangelo che abbiamo appena ascoltato, ma anche il Vangelo ci aiuta a capire quale grande dono questi bambini stanno per ricevere con il sacramento del Battesimo. (continua a leggere)

Ultimo aggiornamento Martedì 07 Gennaio 2020 11:35 Leggi tutto...
 

Maria Santissima Madre di Dio - Solennità

E-mail Stampa PDF

Maria Santissima Madre di Dio - Solennità

1 gennaio 2019

Nm 6, 22-27, dal Sal 66 (67), Gal 4,4-7, Lc 2,16-21

I pastori trovarono Maria e Giuseppe e il bambino. Dopo otto giorni gli fu messo nome Gesù.

Oggi è il primo giorno del nuovo anno civile e la Chiesa lo vive nel segno della maternità di Maria. A otto giorni dal Natale la liturgia celebra la solennità di Maria Santissima Madre di Dio.

In questo c'è già tutto: non solo l’augurio, ma anche l'insegnamento per vivere bene l'anno che stiamo iniziando. Che cosa succederà in questo anno, meglio con quale atteggiamento dobbiamo vivere questo tempo che il Signore ci dona?

(continua a leggere)

Ultimo aggiornamento Martedì 07 Gennaio 2020 11:36 Leggi tutto...
 

NATALE DEL SIGNORE (Messa della notte) – Solennità

E-mail Stampa PDF

NATALE DEL SIGNORE (Messa della notte) – Solennità

25 dicembre 2019

Is 9,1-6, dal Sal 95/96,Tt 2,11-14, Lc 2,1-14

Oggi è nato per voi il Salvatore

 

Buon Natale a tutti.

E’ dolce scambiarci questo augurio che porta con sé un messaggio di gioia, di pace, di speranza.

E’ un augurio dolce, ma il Natale non è una festa sdolcinata, è una festa forte, qualche volta mi viene da dire addirittura rivoluzionaria, perché il Natale è la nascita del Salvatore, il figlio di Dio che si fa uomo per salvare l'uomo, per salvare il mondo. Dio prende questa iniziativa, perché sa che il mondo ha bisogno di essere salvato, il mondo non va bene, il mondo sta andando in rovina. Era così ai tempi di Gesù, è così anche oggi, ci sono molti motivi di preoccupazione.  (continua a leggere)

Ultimo aggiornamento Lunedì 30 Dicembre 2019 12:05 Leggi tutto...
 

III DOMENICA DI AVVENTO

E-mail Stampa PDF

III DOMENICA DI AVVENTO

15 Dicembre 2019

Is 35,1-6a. 8a. 10, Dal Sal 145 (146), Gc 5,7-10, Mt 11,2-11

Sei tu colui che deve venire o dobbiamo aspettare un altro?

"Rallegratevi nel Signore sempre. Il Signore è vicino." (Fil 4, 4). Con queste parole di san Paolo si apre la Messa della III Domenica di Avvento. L'Apostolo esorta i cristiani a essere nella gioia perché la venuta del Signore, cioè il suo ritorno glorioso, è sicuro e non tarderà.

La Chiesa fa proprio questo invito, mentre si prepara a celebrare il Natale e il suo sguardo si dirige sempre più verso Betlemme. Ma come mostra la pagina evangelica, la gioia cristiana è una gioia provata dal dubbio, dalla delusione, dalla sofferenza.  (continua a leggere)

Ultimo aggiornamento Martedì 24 Dicembre 2019 11:30 Leggi tutto...
 

IV DOMENICA DI AVVENTO

E-mail Stampa PDF

IV DOMENICA DI AVVENTO

22 Dicembre 2019

Is7,10-14, dal Sal 23 (24),Rm 1,1-7,Mt 1,18-24

Gesù nascerà da Maria, sposa di Giuseppe, della stirpe di Davide

 

Potremmo chiamare questa quarta e ultima domenica di Avvento la domenica del presepio, perché alla fine della Messa inaugureremo il nostro presepio, il presepio della parrocchia e davanti al presepio benediremo i bambinelli, che avete preso con voi per metterli nella culla la notte di Natale nel presepio di ogni famiglia.

Anche papa Francesco in questi giorni ci ha scritto una lettera per ricordarci l'importanza e il valore del presepio.

Ma è anche il Vangelo di queste quattro domeniche di Avvento che ci propone un presepio fatto di quattro personaggi, che ci insegnano ad andare incontro al Signore che viene a salvarci. Sono i protagonisti dei Vangeli ascoltati nelle quattro domeniche di Avvento.

La prima domenica era il profeta Isaia, che annunciava la grande promessa di Dio che avrebbe mandato un Salvatore. (continua a leggere)

Ultimo aggiornamento Martedì 24 Dicembre 2019 11:15 Leggi tutto...
 


Pagina 3 di 100

Calendario Eventi

April 2020
M T W T F S S
30 31 1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 1 2 3

Ricerca

whosonline

 57 visitatori online

Galleria di Immagini

_mg_3714.jpg