La Cupola fra le Torri

Parrocchia dei Santi Bartolomeo e Gaetano, Bologna

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Parrocchia dei Santi Bartolomeo e Gaetano, Bologna

Verso la Visita Pastorale Zonale

E-mail Stampa PDF

(editoriale dal Bollettino parrocchiale n. 123)

 

Pasqua che rinnova

Carissimi,

la risurrezione di Gesù è la vera novità della storia: è cambiato il destino del mondo perché ad ogni uomo è data la grazia della vittoria sul male e sulla morte. La Pasqua ci fa rivivere, nei sacramenti e nella vita, questo grande rinnovamento.

A guidare il cammino delle nostre comunità cristiane, per essere sempre più conformi al Vangelo e più adeguati a rispondere alle esigenze della storia, quest’anno è la preparazione della visita pastorale zonale che il nostro Cardinale Arcivescovo ci farà da giovedì 8 a domenica 11 ottobre prossimo.

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Febbraio 2020 08:51 Leggi tutto...
 

VI Domenica T.O.

E-mail Stampa PDF

VI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

16 febbraio 2020

Sir 15, 15-20, NV 15, 16-21,dal Sal 118,1 Cor 2,6-10, Mt 5, 17-37

Così fu detto agli antichi; ma io vi dico.

Oggi il Vangelo della Messa è stato lungo, ma per fortuna c'è Alison che ce lo spiega,in poche parole, e ce lo fa capire: grazie al suo battesimo ci dà la possibilità di mettere in pratica quello che Gesù ci insegna oggi nel Vangelo.

Di che cosa parla oggi il Vangelo? Non so se qualcuno dei ragazzi del coro se lo ricorda.Parla della legge nuova che Gesù dà ai suoi discepoli, dicendo: "Non crediate che io sia venuto ad abolire la legge, sono venuto non ad abolire ma a dare compimento" e per quattro volte Gesù dice: "Avete udito cosa fu detto, cosa dice la legge, ma io vi dico".

Gesù ci dà una legge nuova che è il compimento di tutta la legge antica, la legge che Dio aveva dato a Mosè. (continua a leggere)

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Febbraio 2020 18:00 Leggi tutto...
 

V Domenica del Tempo Ordinario

E-mail Stampa PDF

V Domenica del Tempo Ordinario

9 febbraio 2020

Is 58,7-10, dal Sal 111, 1Cor 2,1-5, MT 5,13-16

Voi siete la luce del mondo


" Voi siete il sale della terra, voi siete la luce del mondo", è così che ha detto Gesù.

Lo abbiamo appena ascoltato dal Vangelo. A chi sta parlando Gesù quando dice‘voi siete il sale della terra, la luce del mondo’? Non posso chiederlo ai bambini del catechismo, perché domenica scorsa abbiamo saltato il Vangelo che ci faceva conoscere a chi sta parlando Gesù, perché domenica scorsa era il 2 febbraio e abbiamo fatto la festa della Presentazione del Signore, da cui prende origine l'Ottavario della Beata Vergine del Suffragio che oggi si conclude. (continua a leggere)

Ultimo aggiornamento Mercoledì 12 Febbraio 2020 11:53 Leggi tutto...
 

Sierra Leone trattore 2020

E-mail Stampa PDF


 

IL TRATTORE  E' ARRIVATO!

Febbraio 202

Don Daniel ci scrive:

Tutto è arrivato in parrocchia completo ed è stato scaricato.

Grazie!

Abbiamo davvero bisogno ora di mandare questi ragazzi in Italia per imparare come usare opportunamenti questi strumenti.

La gente è molto contenta.

Ultimo aggiornamento Lunedì 10 Febbraio 2020 18:47
 

Presentazione del Signore-Festa

E-mail Stampa PDF

PRESENTAZIONE DEL SIGNORE - FESTA

2 febbraio 2020

Ml 3,1-4, dal Sal 23, Eb 2,14-18, LC 2,22-40

I miei occhi hanno visto la tua salvezza


Oggi è il 2 febbraio e questo ci ricorda che sono passati 40 giorni dal Natale e 40 giorni dopo il Natale celebriamo la Festa della presentazione del Signore al tempio, perché, come abbiamo ascoltato dal Vangelo, 40 giorni dopo la nascita ogni primogenito maschio degli Ebrei doveva essere presentato al tempio e anche Gesù, portato da Maria e Giuseppe, fu presentato al tempio. È per questo che oggi ho invitato tutti i genitori dei bambini battezzati l'anno scorso, perché anche loro tra poco durante la Messa presentino i loro bambini al Signore, come Maria e Giuseppe hanno presentato il loro figlio Gesù. (continua a leggere)

Ultimo aggiornamento Venerdì 07 Febbraio 2020 18:51 Leggi tutto...
 

III Domenica T.O.

E-mail Stampa PDF

III Domenica T.O.-

26 gennaio 2020

Is 8,23b - 9,3, dal Sal 27, 1 Cor 1,10-13.17, Mt 4,12-23

Venne a Cafarnao perchè si compisse ciò che era stato detto per mezzo del profeta Isaia

Sono sempre molto contento quando c'è un battesimo, perché il battesimo è un grande momento di gioia e di festa non solo per i genitori, per i familiari, gli amici, ma per tutta la comunità cristiana.

E sono contento, perché il battesimo aiuta tutti noi a capire quello che il Signore vuole dirci e, viceversa, quello che il Signore ci dice nel Vangelo oggi aiuta a capire il significato e la grazia del battesimo.

Oggi è facile fare l'omelia, perché basta guardare a Leone e al battesimo per capire anche il Vangelo.

Il Vangelo oggi ci parla dell'inizio della vita pubblica di Gesù, quando ormai è diventato adulto. Gesù comincia a camminare lungo le strade della Palestina per annunciare il Vangelo e questo momento è descritto come una grande luce: "Il popolo che abitava nelle tenebre vide una grande luce, per quelli che abitavano nelle tenebre e in regione di morte una luce è sorta." (continua a leggere)

Ultimo aggiornamento Giovedì 30 Gennaio 2020 17:10 Leggi tutto...
 

II Domenica T.O.

E-mail Stampa PDF

II DOMENICA DEL TEMO ORDINARIO

19 gennao 2020

Is 49,3.5-6, dal Sal 39, 1 Cor 1,1-3, Gv 1,29-34

Ecco l'agnello di Dio, colui che toglie il peccato del mondo!

Per cogliere la ricchezza del breve brano evangelico che segna la liturgia di questa domenica, partirei dalla seconda lettura.

Si tratta delle prime righe della prima lettera ai Corinzi di San Paolo. Oggi le lettere, quasi quasi non si scrivono più, ma in ogni caso, ci viene naturale ancora mettere la nostra firma alla fine.

Nell’antichità invece si cominciava a scrivere una lettera partendo proprio dalla firma del mittente e dal destinatario, con le qualifiche di entrambi, per specificare il tenore e il valore dello scritto.

L’inizio della lettera di Paolo è inequivocabile: egli definisce se stesso «chiamato ad essere apostolo», per mettere in evidenza che la forza delle sue parole stava tutta in una missione che non si era scelto per ambizione, ma alla quale era stato chiamato da Dio.

La lettera è destinata alla comunità di Corinto: Paolo la qualifica in un modo straordinario che aiuta anche noi ad avere consapevolezza di ciò che siamo per grazia di Dio. (continua a leggere)

Ultimo aggiornamento Martedì 21 Gennaio 2020 09:12 Leggi tutto...
 

BATTESIMO DEL SIGNORE Festa

E-mail Stampa PDF

BATTESIMO DEL SIGNORE Festa

12 gennaio 2020

Is 42,1-4.6-7, dal Sal 28, At 10,34-38, Mt 3,13-17

Appena battezzato, Gesù vide lo Spirito di Dio venire su di lui.

Oggi è la prima domenica dopo l’Epifania, ma è anche la seconda domenica di gennaio e sono contento che siano presenti i ragazzi del catechismo di seconda elementare e anche un buon numero dei loro genitori: la presenza dei bambini è sempre di grande aiuto per capire l'insegnamento che il Signore vuole rivolgerci attraverso il Vangelo, attraverso la sua Parola.

Allora approfitto della presenza dei ragazzi per chiedere loro: che festa è oggi ? Se vi serve un po' di aiuto, guardate anche cosa c'è sull'altare: c'è una luce dentro l'acqua. È la festa del battesimo di Gesù, bravissimo.

È una grande festa e vogliamo capirne il motivo. (continua a leggere)

 

Ultimo aggiornamento Martedì 14 Gennaio 2020 12:52 Leggi tutto...
 

Epifania del Signore

E-mail Stampa PDF

EPIFANIA DEL SIGNORE

6 gennaio 2020

Is 60,1-6, dal Sal 71, Ef 3,2-5.5-6, Mt 2,1-12

Siamo venuti dall'oriente per adorare il re.


L'annuncio del giorno di Pasqua, che abbiamo appena ascoltato dal diacono, e di tutte le feste ad essa collegate in questo anno 2020, ci dà la chiave per capire l'attualità della solennità dell'Epifania del Signore, perché ci parla del tempo e ci insegna a viverlo: ci fa capire che il viaggio che i Magi hanno fatto da Oriente fino a Gerusalemme lo hanno fatto nello spazio, noi siamo invitati a farlo nel tempo, perché per andare verso il Signore, i passi che dobbiamo fare sono i giorni che il Signore ci dà. Ogni giorno sia un passo in avanti verso quella grande meta che è il Signore, la salvezza, la piena rivelazione del Suo regno glorioso.

Dunque, anche noi oggi siamo invitati a metterci in cammino. I Magi hanno fatto un cammino in senso geografico, noi lo facciamo in senso cronologico, nel tempo. (continua a leggere)

Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Gennaio 2020 16:01 Leggi tutto...
 

Maria Santissima Madre di Dio - Solennità

E-mail Stampa PDF

Maria Santissima Madre di Dio - Solennità

1 gennaio 2019

Nm 6, 22-27, dal Sal 66 (67), Gal 4,4-7, Lc 2,16-21

I pastori trovarono Maria e Giuseppe e il bambino. Dopo otto giorni gli fu messo nome Gesù.

Oggi è il primo giorno del nuovo anno civile e la Chiesa lo vive nel segno della maternità di Maria. A otto giorni dal Natale la liturgia celebra la solennità di Maria Santissima Madre di Dio.

In questo c'è già tutto: non solo l’augurio, ma anche l'insegnamento per vivere bene l'anno che stiamo iniziando. Che cosa succederà in questo anno, meglio con quale atteggiamento dobbiamo vivere questo tempo che il Signore ci dona?

(continua a leggere)

Ultimo aggiornamento Martedì 07 Gennaio 2020 11:36 Leggi tutto...
 

Santa famiglia di Gesù Maria e Giuseppe - festa.

E-mail Stampa PDF

Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe- Festa

29 dicembre 2019

Sir 3,3-7.14-17,dal Sal 127, Col 3,12-2, Mt 2,13-15.19-23

Prendi con te il bambino e sua madre e fuggi in Egitto.


Oggi è domenica, la prima domenica dopo Natale e in questo giorno la Chiesa celebra la festa della Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe.

Io sono molto contento che i genitori di Giacomo e Tommaso abbiamo portato oggi questi bambini per essere battezzati, perché ci fanno capire cos'è la famiglia, ci fanno vivere la festa della famiglia e ci fanno capire anche meglio attraverso il Battesimo qualè il pensiero di Dio sulla famiglia.

E, come sempre, questi bambini ci aiutano a capire il Vangelo che abbiamo appena ascoltato, ma anche il Vangelo ci aiuta a capire quale grande dono questi bambini stanno per ricevere con il sacramento del Battesimo. (continua a leggere)

Ultimo aggiornamento Martedì 07 Gennaio 2020 11:35 Leggi tutto...
 

Anno nuovo, Chiesa nuova

E-mail Stampa PDF

(editoriale dal Bollettino parrocchiale n. 122)


Una benedizione dal Cielo

 

L’anno 2020 certamente porterà rilevanti novità nella nostra parrocchia, nella Chiesa e nel mondo.

Ve ne potete accorgere già da questo numero del bollettino: non trovate il calendario delle Benedizioni pasquali.

Devo dire sinceramente che non siamo più in grado di farle per mancanza di preti. Davvero un dolore grande!

Pur in questa innegabile sofferenza non possiamo e non dobbiamo dire che la Chiesa cattolica stia estinguendosi; sono convinto che la grave crisi che la Chiesa sta attraversando in Occidente, sia frutto certo della nostra inadeguatezza, ma anche dell’amore del Signore che ci costringe a rinnovarci. Ci siamo abituati ad identificare la parrocchia con il parroco: se manca il parroco, tutto si ferma! Non è così: la parrocchia è la comunità dei battezzati in cui ogni cristiano è chiamato ad annunciare il Vangelo, testimoniare la fede e la carità, nella famiglia e nella società. La carenza dei preti può e deve diventare una spinta perché ogni battezzato diventi protagonista corresponsabile della missione della Chiesa. Allora si gioirà di una esperienza cristiana che non è tanto una pratica religiosa ma il dono della vita per Dio e i fratelli.

Ultimo aggiornamento Lunedì 30 Dicembre 2019 08:56 Leggi tutto...
 
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  4 
  •  5 
  •  6 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »


Pagina 1 di 6

Calendario Eventi

February 2020
M T W T F S S
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 1

Ricerca

whosonline

 103 visitatori online

Galleria di Immagini

_mg_6751.jpg